GoldUI: Progetto Europeo AAL per la creazione di interfacce adattive per persone anziane

Consorzio

Il consorzio GoldUI è stato strutturato in modo da garantire complementarietà in termini di risorse, competenze e accesso al mercato. Il consorzio copre tutte le aree della catena del valore del progetto attraverso una collaborazione internazionale tra Spagna, Regno Unito ed Italia.

 

 SPAGNA

HI- Iberia Ingeniería y Proyectos SL (Coordinatore del progetto)
www.hi-iberia.es

HI Iberia Ingenieria y Proyectos SL è una PMI di sviluppo di software fondata nel 1999 e integrata nel gruppo HI-IBERIA (HI-Iberia Ingeniería y Proyectos SL, Seaplace SL and Howards Ingeniería SL). Attualmente il gruppo conta più di 200 professionisti, 130 dei quali fanno parte di HI-IBERIA, suddivisi nelle due sedi lavorative di Madrid e Valladolid. HIB è certificata ISO 9001:2008 e recentemente ha conseguito anche la certificazione ISO 27001:2007.

Grazie al suo approccio multidisciplinare al mondo ICT, HI Iberia ha accumulato una vasta esperienza in ambito Gestione di progetti, Sviluppo Software, Test , Performance, Automazione, Gestione del Rischio, Bid Support, Qualità, Sicurezza, Gestione dei Costi, Streaming e Simulazione. Ha inoltre maturato un’ampia esperienza su Strumentazioni e Sistemi di Controllo, avendo sviluppato SeaDP per il controllo e il mantenimento della posizione delle imbarcazioni. Tra gli altri progetti degni di nota sviluppati da HI Iberia c’è la piattaforma di Mobile Streaming per Orange in Spagna.

Nella sua SW factory, HI Iberia sviluppa applicazioni per ambienti distribuiti (banking, applicazioni per dispositivi mobili, gestione delle flotte e sistemi di controllo per le attività di operatori di telecomunicazioni) e software integrati per sistemi di telecomunicazioni (BS), software per reti sensoriali e sistemi di comunicazione per ULS TTC Galileo. HI Iberia ha inoltre una partnership con Alcatel-Lucent per lo sviluppo di TV Headends, Multicast Server e DRM. HI Iberia è coinvolta nello sviluppo di applicazioni per dispositivi mobili come il nostro prodotto per video streaming (LIFEonLive) oltre che nello sviluppo di applicazioni semantiche e moduli per Wireless Network (sviluppo, installazione e messa in funzione di piattaforme per gestione wireless).

Il dipartimento R&D, HI Research, si occupa principalmente delle seguenti aree di ricerca e sviluppo:

  • Comunicazioni su dispositivi mobili e sistemi integrati
  • Ambienti di simulazione
  • Sicurezza
  • e-Inclusion
  • Modelli di business
  • Sviluppo di OS

Speciale attenzione viene dedicata all’applicazione dei suddetti argomenti di ricerca nel settore della Salute. In particolare, HI Iberia sta attualmente coordinando i progetti GoldUI (AAL3) e WayFis (AAL3). Siamo inoltre coinvolti in altri progetti FP7, CIPS e ARTEMIS in diverse aree di ricerca.

HI Iberia è il coordinatore del progetto GoldUI. Hi Iberia metterà a disposizione di GoldUI le proprie competenze nello sviluppo di servizi, applicazioni Android, data mining, profilazione degli utenti e sviluppo di business plan.

 

Fundación para la eSalud
http://www.fesalud.org/

FeSalud è un’organizzazione senza scopo di lucro fondata nel 2005 con sede a Malaga (Spagna). Obiettivi di FeSalud sono la generazione e lo scambio di conoscenze su esperienze e progetti che introducano innovazione in ambito salute e benessere sociale, attraverso l’uso efficace di strumenti ICT.

FeSalud lavora a stretto contatto con associazioni, istituzioni private e pubbliche ed enti di ricerca portando avanti progetti in aree diverse e complementari come consulenza e supporto, scambio di esperienze, ricerca, e-learning, gestione della conoscenza, divulgazione, raccolta di fondi per progetti, servizi innovativi focalizzati sugli utenti e promozione di attività di prevenzione dei problemi di salute.

Come organizzazione che mette al centro dell’attenzione l’utente, FeSalud ha esperienza in diversi ambiti:

  • Metodologie per il coinvolgimento dell’utente (nell’intero ciclo dell’innovazione) per la definizione di nuovi prodotti e servizi in ambito e-health e Independent Living.
  • Supporto per la progettazione e la creazione di prototipi di nuovi prodotti, servizi e processi attraverso l’interazione con gli utenti (progettazione partecipativa, co-design, ecc.)
  • Requisiti e necessità dell’utente
  • Validazione degli utenti in ambienti di vita reale.
  • Miglioramento di prodotti e servizi tenendo conto dei fattori umani.
  • Gestione di progetti pilota (real-fife settings) e servizi social media per la raccolta dei requisiti.
  • Co-creazione e validazione di nuovi prodotti e servizi.

FeSalud collabora con diverse comunità per l’innovazione e Living Labs come:

  • Living Lab Salud Andalucía
  • Salute e Independent Living in ambienti rurali (Lebrija in Seville, Alhama in Granada)
  • Comunità di pensionati stranieri in Costa del Sol (Costa del Sol Living Lab)
  • Comunità urbane (MálagaLab)
  • Comunità per l’innovazione ispirate al patrimonio culturale (MIMMALiving Lab)
  • L’Alleanza Europea per l’Innovazione (European Alliance for Innovation – EAI).

 

 REGNO UNITO

XIM Limited
http://www.xim.co.uk/

XIM è una PMI britannica con 11 anni di esperienza in progetti collaborativi di ricerca e sviluppo nell’ambito dei nuovi media. È specializzata in interfacce utente avanzate e fruizione attraverso dispositivi multipli. L’esperienza commerciale di XIM si focalizza su consulenza, web, extranet e sviluppo su chioschi per clienti che vanno da  Warner Bros, Disney, Lucent-Alcatel, BBC, Chellomedia fino a grosse collaborazioni con il sistema sanitario del Regno Unito (NHS) e i servizi sociali.

I più rilevanti progetti di ricerca e sviluppo includono:

  • FP6 AXMEDIS (produzione e distribuzione automatica di contenuti), in cui il ruolo di XIM era incentrato sull’adattamento automatico di contenuti per Internet radio, mobile e STB.
  • FP6 CALLAS (interfacce multimodali), in cui XIM ha sviluppato una dimostrazione di  “MusicKiosk” per giovani visitatori di un museo, in grado di valutare lo stato emozionale dell’utente usando un’interfaccia multimodale, attraverso l’acquisizione di immagini e suoni, e creare dinamicamente musica basata sullo stato d’animo dell’utente.
  • FP5 EDiCT (ottimizzazione di workflow di TV interattiva), XIM ha sviluppato una serie di applicazioni per STB.

 

 ITALIA

Tiscali Italia SpA
http://www.tiscali.it/

Tiscali Italia S.p.A, fondata nel gennaio 1998 a seguito della liberalizzazione del mercato delle telecomunicazioni in Italia, si è affermata come uno dei principali operatori di telecomunicazioni alternativi in Europa con uno staff di più di 1000 persone al servizio di più di 570.000 clienti broadband. Tiscali si distingue come operatore “indipendente” di telecomunicazioni, caratteristica che ha influito in maniera significativa sul suo successo.

La compagnia ha raggiunto una considerevole posizione a livello internazionale attraverso una serie di acquisizioni mirate che hanno portato ad una rapida espansione nei principali mercati europei e ha consentito di implementare una capillare rete IP. A seguito dell’attuazione della strategia di sviluppo della tecnologia DSL e di conseguenti investimenti in infrastrutture di rete, per l’implementazione della sua rete unbundling (ULL), Tiscali – oggi focalizzata sul mercato italiano – si colloca in una posizione strategica, grazie alla sua offerta di servizi innovativi e al suo brand affermato.

Android and IOS apps iPhone games This Site